CivitavecchiaToday

Civitavecchia: trasportavano 55 chili di hashish. Arrestata coppia di spacciatori

I due sono stati intercettati in un'area di servizio dell'A12. La droga era nascosta nel pianale anteriore del veicolo, nascosta sotto la moquette ed il tappetino antipoggia

Una coppia di marocchini è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Civitavecchia in collaborazione con quelli di Ancona con l'accusa di detenzione illecita aggravata di sostanze stupefacenti in concorso.

Nell'auto sulla quale viaggiavano i Carabinieri hanno trovato 55 chili di hashish. I militari, li hanno intercettati e controllati in un'area di sosta lungo l'autostrada A12, in direzione Roma, a bordo di un'auto con targa spagnola.

Durante la perquisizione, eseguita anche con i cani antidroga, i carabinieri hanno scoperto una botola ricavata nel pianale anteriore del veicolo, nascosta sotto la moquette ed il tappetino antipioggia. All'interno dell'autovettura erano nascosti 110 panetti di hashish, confezionati singolarmente, per un peso complessivo di 55 kg.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento