CivitavecchiaToday

Civitavecchia: trasportavano 55 chili di hashish. Arrestata coppia di spacciatori

I due sono stati intercettati in un'area di servizio dell'A12. La droga era nascosta nel pianale anteriore del veicolo, nascosta sotto la moquette ed il tappetino antipoggia

Una coppia di marocchini è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Civitavecchia in collaborazione con quelli di Ancona con l'accusa di detenzione illecita aggravata di sostanze stupefacenti in concorso.

Nell'auto sulla quale viaggiavano i Carabinieri hanno trovato 55 chili di hashish. I militari, li hanno intercettati e controllati in un'area di sosta lungo l'autostrada A12, in direzione Roma, a bordo di un'auto con targa spagnola.

Durante la perquisizione, eseguita anche con i cani antidroga, i carabinieri hanno scoperto una botola ricavata nel pianale anteriore del veicolo, nascosta sotto la moquette ed il tappetino antipioggia. All'interno dell'autovettura erano nascosti 110 panetti di hashish, confezionati singolarmente, per un peso complessivo di 55 kg.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento