CivitavecchiaToday

La scuola media di Borgata Aurelia intitolata a Renata Borlone

Domani alle 11.00 sarà scoperta la targa per dedicare la succursale della "G. Manzi" di Borgata Aurelia, alla laica focolarina Renata Borlone. Alle 16.30 convegno presso l'aula Pucci per conoscere meglio la figura della donna

Domani alle 11.00 verrà intitolata la succursale della scuola media “G. Manzi” a Borgata Aurelia, alla laica focolarina Renata Borlone. La donna nata a Civitavecchia nel 1930 e scomparsa nel 1990, si trasferì  a Loppiano, dove dedicò la sua vita all’insegnamento. “Abbiamo deciso di intitolare proprio una scuola con il nome di Renata Borlone – spiega l’assessore alla Cultura Gino Vinaccia – perché oltre ad essere nata e vissuta per un periodo della sua vita a Civitavecchia, questa donna era un’educatrice e soprattutto servitrice dei bisogni degli altri”. Proprio l’assessore Vinaccia, insieme al Vescovo Luigi Marrucci e i famigliari della Borlone, mostreranno la targa dedicata alla focolarina, e successivamente si sposteranno nella palestra dell’istituto per far ospitalità anche alla cittadinanza di Loppiano che si recherà a Civitavecchia per l’evento. Dalle ore 16.30 alle 18.30 ci sarà un convegno all’aula Pucci del Pincio dove sempre con la presenza dell’assessore Vinaccia e del Vescovo, verrà approfondita la figura di Renata Borloni, con la proiezione di un video, testimonianze e “Recital” di presentazione dell’autobiografia di Renata Borlone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento