CivitavecchiaToday

Civitavecchia: incendio nella piscina comunale

Incendio di origine dolosa colpisce la piscina comunale di Civitavecchia. Gli inquirennti pensano ad un atto vandalico o ad una vendetta. Danni agli uffici di circa 20.000 euro

Un incendio è divampato ieri nella piscina comunale di Civitavecchia gestita dalla società Co.ser. Stamattina l'allarme è stato dato dalla donna addetta alle pulizie incaricata di aprire la struttura sportiva. Al suo arrivo la donna aveva già notato qualcosa di strano, ossia la porta d'ingresso era stata sradicata, probabilmente con un piede di porco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le fiamme dell'incendio hanno colpito solo l'ufficio della segreteria dove hanno distrutto l'arredamento e mandato in fumo l'intera documentazione. Danni sono stati riscontrati anche nell'impianto elettrico, mentre è stata risparmiata la zona degli spogliatoi. I danni causati dall' incendio ammontano circa a 20.000 euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento